Autolettura del contatore

L'autolettura è la rilevazione dei consumi registrati dal contatore eseguita in autonomia dal cliente.

Si tratta di un'operazione facile da fare, eseguibile in poco tempo e particolarmente vantaggiosa: consente, infatti, di ricevere la bolletta in linea con i consumi effettivi.

Per saperne di più guarda il video oppure prosegui nella lettura.

1. Come si legge il contatore


Contatore a orologi e lancette

Le lancette degli orologi neri vanno lette
seguendo il senso orario. Partendo dal basso, quindi,

  • prima x 1000 m3
  • poi x 100 m3
  • poi x 10 m3
  • infine x 1 m3.

Nel caso la lancetta sia tra due numeri (es. tra il 3 e il 4),
va considerato il numero che precede la lancetta (il 3).

La lettura nell'esempio è mc 9731.

 


Contatore a lettura diretta

La lettura del contatore si esegue considerando
le cifre intere riportate nel rullo numeratore. 
Sono di colore nero e prima di un'eventuale virgola. 

L'ultima cifra potrebbe non essere allineata alle altre:
in tal caso va considerata quella inferiore.

Le lancette degli orologi, invece, non vanno lette.

La lettura nell'esempio è mc 9731.


2. Come si comunica l'autolettura

 

Numero verde gratuito 800 22 22 91

Scaricala dagli store

 

3. Quando comunicare la lettura