Cessazione

cessazioneSi richiede quando si vuole cessare (chiudere) un contratto/fornitura. La richiesta di cessazione, quindi, comporta la sigillatura del contatore con effettiva interruzione della fornitura.

La sigillatura del contatore viene eseguita da Bim Gsp che rileva anche la lettura finale necessaria per l'emissione della bolletta di chiusura.

Nel caso si intenda mantenere attiva la fornitura perchè è in corso un subentro diretto da parte di un nuovo utente/utilizzatore, è necessario che, contestualmente alla richiesta di cessazione, venga presentata la richiesta di subentro (vedi Sezione).

1. Inoltro richiesta

La richiesta può essere inoltrata nelle seguenti modalità:

Scarica il modulo

Modalità di invio:

  • posta ordinaria a BIM Gestione Servizi Pubblici, Via Tiziano Vecellio 27/29, 32100 Belluno
  • mailservizio.clienti@gsp.bl.it (scansione integrale della documentazione firmata in originale).

E' importante indicare l'indirizzo presso il quale deve essere spedita la bolletta di chiusura.

  • Spese di disattivazione (contatore fino a 10 mc): € 30,00
  • Spese di disattivazione (contatore oltre 10 mc): € 45,00